Diagnosi e Trattamento Disturbi Comportamento Alimentare e del peso

Master Universitario di II livello in Diagnosi e Trattamento dei disturbi del comportamento alimentare e del peso A.A. 2022/2023
Durata 1 anno – 60 CFU

Coordinatore:
Prof.ssa Laura Di Renzo
tel.: +39 06 7259 6855
e-mail: laura.di.renzo@uniroma2.it

SCADENZA DOMANDE AMMISSIONE: 15/03/2023

SCADENZA DOMANDE IMMATRICOLAZIONE: 19/04/2023

INIZIO LEZIONI: 24/04/2023

Istituzione
È istituito, presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, in convenzione con la Società “La Mimosa” srl, la Clinica Santa Famiglia di Roma, il Master universitario di II livello in “Diagnosi e trattamento dei disturbi del comportamento alimentare e del peso – Diagnosis and treatment in eating behavior disorders and body weight”.
Il master è tenuto in lingua italiana.
Il master è tenuto in presenza oppure, a seguito dell’emergenza Covid, a distanza.
Il Master prevede un tirocinio presso la sezione di Nutrizione Clinica e Nutrigenomica dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata.

Finalità
Le linee guida internazionali (NICE e APA) per la cura e la riabilitazione in campo DCA indicano, nel trattamento integrato e multidisciplinare, il fattore principale di successo del percorso terapeutico, evidenza emersa anche nel Rapporto ISTISAN della Conferenza di Consensus dell’Istituto Superiore di Sanità del 2012-2013 e nei successivi documenti del Ministero della Salute (Linee di indirizzo sulla riabilitazione nutrizionale nei DCA 2018). Il Master intende restituire la coralità delle discipline che concorrono alla diversità degli interventi terapeutici con un approccio a 360 gradi.
Lo scopo è quello di permettere l’acquisizione delle più recenti informazioni scientifiche nell’ambito diagnostico e terapeutico e di conoscere le più accreditate procedure terapeutiche, al fine di preparare professionisti capaci di implementare risposte assistenziali che non corrispondano a percorsi settoriali di cura ma ad un modello multidimensionale ed integrato.
In tal senso, saranno presentate tutte quelle teorie e delineati tutti quei procedimenti, necessari alla comprensione della patologia e alle modalità d’intervento assistenziale nelle differenti fasi del trattamento clinico, supportate dalle più autorevoli evidenze scientifiche internazionali (Linee guida) e nazionali (in particolare al Rapporto ISTISAN della Conferenza di Consensus dell’Istituto Superiore di Sanità del 2012 e i Quaderni del Ministero in ambito dei DCA).
Il Master fornisce la formazione professionale necessaria a una figura competente e specializzata, relativamente all’area professionale di appartenenza, nei processi di cura e riabilitazione dei Disturbi dell’alimentazione.
Il programma abbraccia l’insieme delle discipline che concorrono alla diversità degli interventi terapeutici (raggruppati in due macroaree: psicologica, nutrizionale).
La finalità del Master è di qualificare e formare esperti atti alla osservazione, rilevazione e riabilitazione in campo DCA attraverso l’utilizzazione di metodologie multidisciplinari volte alla:
– acquisizione di competenze generali e specifiche per ambito professionale;
– acquisizione di strumenti e abilità personali e interpersonali per il lavoro integrato in equipe nei vari livelli di assistenza ai DCA: Ambulatorio, Riabilitazione Residenziale, Ospedale
– acquisizione di competenze finalizzate all’impostazione del lavoro di ricerca scientifica attraverso l’EBM in ambito DCA.

Requisiti di ammissione
Per l’accesso al Master è richiesto il possesso di Laurea specialistica o magistrale o del vecchio ordinamento nelle seguenti discipline: Medicina e Chirurgia (46/S e LM-41),Farmacia e Farmacia industriale (LM-13 e 14/S), Biologia (LM06), Scienza della Nutrizione (LM61), Psicologia (LM 51), Scienze cognitive (LM55), Scienze Pedagogiche (LM85), Dietistica (LM/SNT3 o LM/61), Servizio sociale e politiche sociali (LM87), Professioni sanitarie infermieristiche (L/SNT1)
La valutazione dei titoli conseguiti all’ estero e della loro equipollenza, al solo fine dell’ammissione al master, è demandata alla Giunta della Facoltà di Medicina e Chirurgia, su proposta del Collegio dei docenti.
I candidati dovranno avere una buona conoscenza della lingua inglese ed avere una buona padronanza dei principali software per PC.
Sono ammessi uditori alla frequenza dei singoli insegnamenti.
E’ ammessa la frequenza di singoli insegnamenti.

Per le informazioni didattiche gli interessati potranno rivolgersi al Referente della Segreteria Didattica del Master:
Dott.ssa Giulia Leggeri Tel. 06.7259.6853 email: scuola@scienzaalimentazione.uniroma2.it

Per tutte le informazioni di carattere amministrativo (procedure on-line di ammissione e iscrizione, rilascio certificazioni e pergamene, orari di ricevimento al pubblico, risposte alle domande più frequenti, ecc.) consultare la pagina web:
http://web.uniroma2.it/module/name/Content/newlang/italiano/navpath/SEG/section_parent/5996

IL BANDO PER L’ AA 2021/22 CON LE ISTRUZIONI PER PRESENTARE DOMANDA DI AMMISSIONE AL MASTER  E LA RELATIVA TABELLA ALLEGATA SONO SCARICABILI QUI
BANDO_MASTER_E_CdP_aa22_23
TABELLA ALLEGATA AL BANDO

LO STATUTO DEL MASTER CON RELATIVO PIANO DIDATTICO E’ SCARICABILE QUI
Statuto Master DIAGN.E-TRATT.DIST.COMP.ALIM

L’ELENCO DEGLI INSEGNAMENTI CON BREVE INDICAZIONE DEL PROGRAMMA DIDATTICO E’ SCARICABILE QUI
Piano-Didattico-Master-DCA_sintesi